Menu
AboutChirurgia EsteticaMedicina EsteticaRicostruzione SenoDiarioContatti
Menu

Tutte le tipologie di intervento al seno possono essere corrette. Se il seno già operato si modifica nel corso del tempo oppure può non è soddisfacente dal punto di vista estetico, è possibile sottoporsi a un intervento di mastoplastica secondaria.

Il tipo di operazione varia a seconda della singola situazione della paziente.
Gli interventi di mastoplastica secondaria più frequenti sono:

Quando è obbligatorio sostituire le protesi al seno? Nella maggior parte dei casi, le protesi vengono sostituite e la tasca anatomica viene modificata e pulita.
Le protesi al seno vanno cambiate sempre in caso di infiammazione o rottura intracapsulare o extracapsulare. In caso di protesi mammarie PIP la sostituzione è sempre obbligatoria. Riguardo alle protesi Allergan, recenti studi hanno evidenziato una correlazione tra protesi Allergan e linfoma anaplastico della mammella (ALCL). Pur non essendo obbligatoria, la rimozione di protesi Allergan è molto richiesta.

Regime intervento: Day Surgery con dimissione dopo poche ore o 1 notte.

Post-operatorio: il rientro alle attività quotidiane e sportive è rapido e avviene entro qualche giorno dall'intervento.