Menu
AboutChirurgia EsteticaMedicina EsteticaRicostruzione SenoDiarioContatti
Menu


Lo sguardo comunica moltissimo del nostro stato d’animo e delle emozioni che proviamo. Un contorno occhi congestionato, segnato da borse e occhiaie, dà al viso un aspetto stanco, affaticato o triste, a prescindere da come ci sentiamo.

Spesso capita di rivolgersi al chirurgo estetico credendo di aver bisogno di un ritocco alle rughe, quando in realtà a far apparire il viso meno giovane sono le borse e le occhiaie. Appesantendo lo sguardo, i difetti delle palpebre fanno apparire il volto segnato anche in presenza di tessuti ancora elastici.

La blefaroplastica transcongiuntivale è un intervento estetico poco invasivo che elimina in modo efficace borse e occhiaie, ringiovanendo lo sguardo senza lasciare segni o cicatrici. Molte persone non si sottopongono all’intervento perché temono che stravolga i connotati del volto: in realtà, la blefaroplastica riduce i difetti delle palpebre senza modificare in alcun modo le caratteristiche del viso.

L’operazione consiste semplicemente nella rimozione parziale o totale delle borse di grasso localizzate sotto gli occhi, senza andare a incidere o “tirare” la pelle del viso. La cute viene ridistribuita in modo omogeneo nell’area, ottenendo un effetto molto naturale: non si noterà nemmeno che ci si è sottoposti a un intervento estetico!

Dopo la blefaroplastica, i miei pazienti rimangono spesso stupiti del risultato: lo sguardo appare naturalmente più riposato e decongestionato, donando a tutto il viso un aspetto più giovane e fresco. L’intervento dura circa 30 minuti e la dimissione è dopo poche ore. Come anticipato, non ci sono punti sutura e si può tornare alle attività quotidiane e all’attività sportiva dopo pochi giorni.