Chirurgia ricostruttivaMicrochirurgia

Consiste nel prelevare tessuti da differenti zone del corpo (cute, muscoli,ossa o fasce) e trasportarli nelle regioni anatomiche che devono essere ricostruite.
 Tale metodica permettere di portare tessuto del paziente quando nessun’altra tecnica può essere applicata, per esempio se il danno riportato è molto esteso. Per assicurare la sopravvivenza dei tessuti nelle nuove aree vengono suturati al microscopio i vasi nutritivi (arterie e vene) e spesso i nervi con fili praticamente invisibili a occhio nudo. 
La microchirurgia è tecnicamente molto complessa e richiede grande pratica e esperienza.